Gelateria Colalucci

La Storia


Sergio ColalucciSergio Colalucci studia e decide da “grande farò il geometra”!
Ma il suo progetto di vita ruoterà intorno al pianeta gelato! Verso la fine degli anni ’80, affianca il padre gelatiere, che sostituisce nel 1990 nel attività di famiglia che gestisce con il fratello. Da questo momento inizia ad investire su se stesso per conoscere meglio il settore ed ha la fortuna di fare un incontro che gli aprirà nuovi orizzonti con il maestro Luca Caviezel seguito da altri illustri.
Partecipa a corsi di formazione, studi mirati in scienza dell’alimentazione, nutrizione poi tavole rotonde con colleghi italiani e stranieri, aziende leader del settore sempre desideroso di saperne di più e meglio.
Dopo la partecipazione ad eventi e collaborazioni nel 2004 si classifica 3° al concorso “Gelato in Tavola” e nel 2006 è 1° alla Coppa del mondo della gelateria.

Attualmente oltre consulenza e formazione è membro del direttivo nazionale COGEL FIPE.

Con pochi colleghi ed amici scambia impressioni, suggerimenti approfondisce nuove frontiere. Nel laboratorio è continua sperimentazione e ricerca di nuovi sapori, gusti, profumi ed accostamenti.

Il gelato e le sue infinite sfaccettature si può fare ed arricchire con tutto ciò che la natura ad ampie mani offre; materie prime selezionate da trasformare ed impreziosire con quel “non so che in più” che lo renderà unico, innovativo.
La sfida di sempre, essere al passo con quella tecnologia ed organizzazione del lavoro che consente di lavorare sempre meglio senza scordare l’importanza della tradizione artigiana che rende ogni prodotto unico e spesso irripetibile come l’essere umano che si confronta con tante menti e tanti palati….la gioia di ogni giorno è fare quello in cui si crede con grande onestà e passione… la matita che scorre oggi sul foglio non disegna case ma lavora sulla ricetta di domani!